Pitigliano amplia l’offerta per i giovani: al via i corsi di teatro, fotografia e scrittura creativa per ragazzi. Parte anche un laboratorio teatrale per adulti.

E tu che talento hai? Dopo il successo delle precedenti edizioni torna a Pitigliano il laboratorio teatrale per ragazzi dai 10 ai 20 anni, promosso da Comune e dal Centro Culturale Fortezza Orsini Aps, che quest’anno hanno deciso di ampliare la proposta formativa per i giovani affiancando a questa offerta anche i corsi di fotografia e scrittura creativa, sempre rivolti alla stessa fascia di età 10-20.Un’altra novità è il laboratorio teatrale per adulti che partirà nel mese di febbraio e si svolgerà da martedì 7 febbraio fino all’ultimo martedì di maggio, dalle ore 20 alle ore 22.  Il corso di teatro per ragazzi è iniziato la settimana scorsa ma ci sono ancora dei posti disponibili per chi volesse iscriversi. Le lezioni si svolgono tutti i lunedì dalle 17 alle 19 e proseguiranno fino al mese di maggio. Gli altri due corsi iniziano invece a febbraio: martedì 7 febbraio, alle 15 e 30, alla biblioteca comunale si terrà la presentazione e la prima lezione dimostrativa del corso di fotografia; mentre il 9 febbraio, alle 15 e 30, sempre alla biblioteca sarà presentato il laboratorio di scrittura creativa.    “L’obiettivo che ci siamo dati è quello di ampliare l’offerta ricreativa pensata per i giovani – spiega Irene Lauretti (foto), assessore alla Cultura del Comune di Pitigliano – dando la possibilità ai ragazzi di scoprire e coltivare i loro talenti sperimentando altre discipline al di là del teatro. Per un comune piccolo come il nostro attivare tre differenti corsi è un’offerta importante e di qualità. Garantiamo, infatti, la presenza di formatori qualificati e di grande esperienza che possono portare valore aggiunto. Il corso per adulti è nato per rispondere alle numerose richieste che ci sono arrivate dai cittadini negli anni passati, quando abbiamo lanciato il corso per ragazzi. Spero  che ci sia partecipazione a tutte le proposte che stiamo presentando in questi giorni perché questi laboratori sono un’occasione non solo di crescita e di acquisizione di nuove competenze ma soprattutto un modo sano e costruttivo per stare insieme ai propri coetanei .Il Comune di Pitigliano sostiene economicamente l’iniziativa”. “La sfida ulteriore di quest’anno – aggiunge Sabrina D’Angelo del Centro culturale Fortezza Orsini – è quella di far dialogare tra loro i 3 percorsi formativi dedicati ai ragazzi. Ci piacerebbe chiudere i corsi con lo spettacolo finale a teatro, ospitando contemporaneamente nel foyer i lavori realizzati durante i laboratori di scrittura e fotografia. È bello avere a disposizione un teatro come quello di Pitigliano recentemente ristrutturato, uno spazio che è stato messo dal Comune a disposizione delle associazioni anche per organizzare iniziative come questa.”