Poggibonsi: Carabinieri denunciano 33enne per minacce danneggiamenti a ex fidanzata

I Carabinieri della stazione di Poggibonsi, a conclusione di una indagine, hanno deferito in stato di libertà una 33enne  per atti persecutori e danneggiamenti.  L’uomo, nato a Poggibonsi e già gravato da precedenti denunce,  tra settembre 2017 e aprile 2018  ha posto in essere reiterate condotte persecutorie, consistite in violenze e minacce, nei confronti  dell’ex fidanzata, una commerciante nativa anche lei di Poggibonsi . In particolare  le avrebbe danneggiato l’autovettura, rubato un telefono cellulare e pubblicato su Whatsapp una foto ritraente la donna nuda. La  vittima ora è seguita dal centro antiviolenza locale.