Poggibonsi: interrogazione consigliere regionale  Bezzini (Pd),“ Saccardi acceleri  la realizzazione del nuovo Pronto soccorso dell’ospedale”   

 

“Non è più rinviabile l’individuazione di un percorso certo e rapido per la realizzazione del nuovo pronto soccorso dell’Ospedale di Poggibonsi”. Così il consigliere del Pd in Regione Simone Bezzini che sul tema ha presentato un’interrogazione alla Giunta. “È necessario- spiega Bezzini–  che l’assessore Stefania Saccardi prenda in carico rapidamente la questione e convochi un tavolo con la ASL Sud Est  e i sindaci per definire l’assunzione degli impegni formali e il cronoprogramma. Per questo ho presentato oggi  un’interrogazione alla Giunta, anche alla luce di alcune novità che hanno preoccupato gli amministratori locali e gli operatori. Infatti dopo che, nel 2018 la Asl aveva già deliberato un’ipotesi di fattibilità e dopo che ai primi di ottobre la Giunta Regionale ha inserito l’intervento nel piano degli investimenti in sanità, nei giorni scorsi l’Azienda Sanitaria ha deciso l’istituzione di un gruppo di lavoro sul tema. Francamente se veniva ravvisata tale esigenza mi domando come mai questo gruppo di lavoro non sia stato istituito nei mesi scorsi su impulso di chi avrebbe dovuto garantire la “continuità” tra la passata Direzione Aziendale e quella attuale. Non voglio fare polemica- puntualizza Simone Bezzini– , apprezzo l’impegno su molti fronti del Direttore Generale Antonio D’Urso, ma su questa vicenda serve  un’accelerazione radicale  al fine di rispondere a una mole di attività che è quasi il triplo rispetto a quella per cui il pronto soccorso era stato progettato.  Oltre 30000 accessi, contro 12000 previsti all’origine. Consideriamo inoltre che  l’accordo di confine siglato nel 2017 e fortemente voluto dai sindaci dell’area fiorentina che gravitano sul monoblocco della Valdelsa senese, ha portato il bacino di riferimento del plesso ospedaliero a oltre 100000 abitanti. Questo fa emergere la necessità di un irrobustimento della dotazione organizzativa e finanziaria di Campostaggia. Il volume di attività e l’attrattivita sono elevate e se ciò va di pari passo con la qualità dei servizi è per merito della professionalità e dello spirito di servizio di tutti gli operatori dell’Ospedale di Poggibonsi  Servono impegni certi e rapidi su stanziamenti, incarichi di progettazione e indizione della gara d’appalto. Mi auguro – conclude il consigliere del Pd– che l’assessore Stefania Saccardi assuma quanto prima un’iniziativa che vada in questa direzione”.