Ponte Chiani: Coronavirus; contributo della Cantina dei vini tipi dell’aretino all’ospedale San Donato di Arezzo

di Claudio Zeni

Ennesimo gesto di solidarietà da parte della Cantina Sociale dei Vini Tipici dell’Aretino di Ponte Chiani.Tutti i dipendenti della cantina aretina hanno rinunciato volontariamente e di loro iniziativa alla gratifica pasquale che da sempre la cooperativa elargiva annualmente in occasione della Santa Pasqua.A tale somma si è aggiunto il versamento dei soci e il tutto è stato erogato al Calcit di Arezzo per l’acquisto di dispositivi di protezione a favore del personale dell’ospedale San Donato.