Previsioni meteorologiche dal 28 aprile al 4 maggio

di Ignazio Cesaroni Staff CMM

COSA E’ SUCCESSO:
La settimana appena conclusa ci ha regalato condizioni climatiche stabili e con temperature molto elevate per metà primavera; infatti – complici anche le numerose ore di soleggiamento giornaliero – la colonnina di mercurio ha sfiorato i 27°c. Valori che solitamente si registrano nel mese di giugno inoltrato mentre la ventilazione si è sempre mantenuta debole e variabile grazie al consolidarsi di un vasto campo di alta pressione che sta abbracciando praticamente tutto il bacino del Mediterraneo centrale.

SITUAZIONE IN QUOTA:
Attualmente le condizioni di partenza delle grandi masse d’aria continentali vedono la nostra penisola stabilmente interessata dal campo di alta pressione che ormai da circa una settimana insiste sul bacino del mediterraneo centrale.Questo “scudo” ha finora impedito alle fresche perturbazioni atlantiche di interessarci direttamente, costringendole a scorrere a latitudini superiori, tuttavia le condizioni di stabilità non sono destinate a durare per molti giorni ancora, infatti, con l’inizio della nuova settimana, una irruzione di aria più fredda in quota inizierà ad interessare dapprima la penisola iberica, indebolendo il versante occidentale dell’alta pressione mediterranea.Nelle giornate successive, l’alta pressione lentamente tenderà a spostarsi più sui Balcani e le aree dell’Europa orientale lasciando il campo ad un flusso di aria più fresca ed instabile la quale darà vita ad un minimo depressionario sulla Sardegna e complici le alte temperature al suolo di questi giorni, favorirà un netto aumento della copertura nuvolosa associata a piogge e rovesci per gran parte della settimana entrante.

CONSEGUENZE AL SUOLO:
SABATO 28: Nubi alte e sottili al mattino tendenza ad aumento della copertura nel pom/sera – Vento debole S-SE – Minime in aumento 14/15°c,massime senza variazioni 25/26°c
DOMENICA 29: Generalmente sereno o poco nuvoloso mattino/ore centrali,parziale instabilità dal pom/sera – Vento debole Sud – Minime in aumento 15/16°c, massime senza variazioni 25/26°c.
LUNEDI’ 30: Nuvolosità intensa intera giornata con addensamenti estesi ed instabilità in serata- Vento debole NW – Minime stabili 14/15°c, massime in diminuzione 19/21°c.
MARTEDI’ 1° Maggio: Cielo generalmente nuvoloso o coperto con fenomeni di instabilità nel corso della giornata associati a piovaschi sparsi a livello locale – Vento molto debole e del tutto assente – Temp minime in calo 10/11 °c, massime diurne in ulteriore diminuzione 13/14°c.
MERCOLEDI’ 2: Probabilmente giornata peggiore tra tutte con cielo molto nuvoloso associato a piogge e rovesci sparsi a carattere locale più intensi nelle ore pomeridiane con spiccata instabilità giornaliera – Ventilazione debole nord occidentale – Temp minime mattutine stabili 11/12°c, massime in parziale recupero 16/18°c.
GIOVEDI’ 3: Molto nuvoloso intera giornata, attese piogge sparse intermittenti con probabili temporali e grandinate nelle ore centrali – Vento inizialmente debole, rinforzi sostenuti da Est nelle ore centrali – Temp minime stabili 12/14°c, massime in aumento 18/21°c che potrebbero favorire lo sviluppo di fenomeni temporaleschi anche localmente intensi.
VENERDI’ 4: Instabilità residua nella notte, tendenza a graduale miglioramento nel corso della giornata con ampie schiarite – Ventilazione moderata da NE con rinforzi ore centrali – Temp minime senza particolari variazioni 13/14°c, massime in lieve calo 18/19°c.