Previsioni meteorologiche dall’11 al 17 aprile

Di Ignazio Cesaroni  Staff CMM – info@meteomacciano.it

LA  SITUAZIONE  IN  QUOTA:Come sempre scattiamo una fotografia delle posizioni iniziali delle grandi masse d’aria a livello continentale per poi analizzare i loro spostamenti successivi.La carta , fissata per la giornata pasquale, mostra chiaramente come il vasto anticiclone atlantico ad ovest della penisola iberica faccia da scudo alle perturbazioni fredde ed instabili costrette a scorrere alle latitudini più settentrionali, favorendo il persistere del soleggiamento e della stabilità sul Mediterraneo centrale.Ad inizio settimana lentamente, sempre lo stesso anticiclone tenderà a portarsi più a nord incuneandosi fin sulle isole britanniche e favorendo così la formazione di un area depressionaria sulla Spagna  la quale a cominciare da lunedì ma ancor più nelle 24/48 ore successive influenzerà negativamente il tempo sulle nostre regioni centro settentrionali italiane in modo particolare a partire dalla Sardegna per passare al medio versante tirrenico e ovviamente anche nella nostra area dell’entroterra tosco umbro.I fenomeni localmente non saranno molto intensi ed il peggioramento non sarà molto prolungato poichè a fine della prossima settimana i modelli prevedono una risalita decisa di aria molto temperata dalle regioni nord africane ma questa tendenza dovrà essere confermata in seguito.

ESTREMI SETTIMANALI Stazione Meteo di Macciano 3-9 Apr:

T/Max 21,8 c° – T/Min: 1,3 c° – T/media settimanale: 12,9°c = Pioggia 0 – Vento max:50 km/h

BOLLETTINO  GIORNALIERO  PREVISTO:

SABATO 11: Cielo sereno intera giornata, minime stazionarie 8/9°c; massime in aumento 22/23°c, brezza di vento, copertura nuvolosa assente.  Alba 6:36, Tramonto 19:50, durata del giorno h 13:14.

DOMENICA 12:  Cielo sereno al mattino e temperature minime stazionarie 9/10°c, tendenza dal primo pomeriggio a seguire ad progressivo aumento della nuvolosità con massime previste gradevoli e invariate 22/23°c, ventilazione assente al mattino debole meridionale nel pom/sera. Copertura nuvolosa 45/80% in serata.

LUNEDI’ 13:  Cielo coperto intera giornata con nuvolosità compatta e stratificata senza fenomeni collegati, ventilazione debole meridionale,, minime mattutine previste senza variazioni 9/11°c, massime diurne in leggera diminuzione 19/20°. Copertura nuvolosa 75/90%.

MARTEDI’  14:  Molto nuvoloso o coperto intera giornata, previste deboli precipitazioni ad intermittenza con accumuli complessivi piuttosto modesti, ventilazione molto debole variabile, minime mattutine senza particolari variazioni 10/11°c massime diurne in diminuzione rispetto al passato 15/16°c. Copertura nuvolosa 90%.

MERCOLEDI’  15:  Tendenza a spiccata variabilità. Ancora prevalenza di nubi compatte in mattinata ma con tendenza a graduale miglioramento nella seconda parte della giornata, ventilazione debole dai quadranti nord orientali, minime mattutine in parziale diminuzione 8/9°c, massime diurne stazionarie rispetto a ieri 15/16°. Copertura nuvolosa 60/30%.

GIOVEDI’  16:  Ulteriore tendenza a miglioramento con ampi spazi di sereno intervallati da nuvolosità isolata ed innocua, ventilazione debole variabile o del tutto assente, minime mattutine in parziale diminuzione 7/9°c, massime diurne previste in decisa risalita 19/21°c, copertura nuvolosa 60/30%.  Alba 6:28, Tramonto 19:56, durata del giorno h 13:28.

VENERDI’  17:  Variabile ma con prevalenza di soleggiamento intera giornata senza fenomeni previsti, ventilazione assente, minime mattutine in graduale recupero 9/10°c, massime attese gradevoli e stazionarie 20/21°c.  Alba 6:27, Tramonto 19:57, durata del giorno h 13:30.