Progetto Fusione Rapolano-Asciano: Casucci (Lega) “ non abbiamo partecipato alla votazione”

Da Marco Casucci, Consigliere regionale della Lega, riceviamo e pubblichiamo

“Non abbiamo volutamente preso parte alla votazione in Aula poiché riteniamo che quest’ennesimo tentativo di fusione operato dal Pd, sia un vero e proprio guazzabuglio. Sono stati, infatti, inascoltati i nostri accorati appelli alla ragionevolezza-prosegue ed abbiamo intercettato anche il malumore di chi non condivide l’idea di denominare Crete Senesi l’eventuale futuro Comune unico. Questa scelta potrebbe avere, infatti, ripercussioni negative sui comuni limitrofi; pensiamo, inoltre, sia criticabile l’opzione che si è riservata il Pd di cambiare la stessa denominazione dopo il referendum.Da tutto ciò traspare, per l’ennesima volta, il palese stato confusionale in cui si trova, ormai da tempo, il partito democratico toscano.”