Radicofani: tutta la comunità piange la prematura scomparsa di Gregorio Zaccari, un giovane pieno di talenti ed impegnato attivamente in molte associazioni del suo paese

Di Giulia Benocci

Lo scorso venerdì sera dopo una cena in famiglia si è spento Gregorio Zaccari di soli 30 anni, 31 li avrebbe fatti il prossimo dicembre. La sua improvvisa scomparsa  ha lasciato nello sconforto i genitori, la compagna e tutti coloro che hanno avuto modo di conoscerlo nel corso della sua breve vita. Gregorio Zaccari, anche se da qualche tempo viveva ad Abbadia San Salvatore insieme alla compagna e i 2 figli , era originario di Radicofani che, tutta, a cominciare dall’amministrazione comunale si è unita al  dolore dei familiari: Gregorio infatti  era molto attivo nella vita sociale del suo paese di origine, ben voluto da tutti e sempre pronto a dare una mano in caso di bisogno. Partecipava con passione e dedizione ad ogni gruppo e associazione di Radicofani dando un prezioso contributo. Lui è stato Consigliere comunale durante il primo mandato di Francesco Fabbrizzi, molto attivo nel Partito Democratico. Membro della Pro Loco, del gruppo Donatori di Sangue e del ‘Gruppo Sbandieratori e Musici di Radicofani’. Uno degli elementi fondamentali per la Contrada Borgo Maggiore, non solo come membro del direttivo fino al precedente mandato, ma anche in prima persona correndo e vincendo per molti anni di fila la corsa del Palio del Bigonzo, quindi uno degli ‘eroi’ della Contrada, che insieme agli altri tre giovani che hanno portato a casa il più alto numero di vittorie.In questa triste occasione gli amici e tutte le associazioni di cui ha fatto parte hanno deciso di mostrare la loro vicinanza mettendo come ‘foto di copertina’ o ‘foto di profilo’ su Facebook, una foto che li ritraesse insieme a Gregorio, un modo per onorare il suo ricordo, corredati da frasi e ricordi sull’amico.Adesso sono tutti in attesa di sapere quando sarà possibile dargli l’ultimo saluto. Radicofani non ha perso solo uno stimato cittadino, ma anche un membro fondamentale  del borgo.