San Gimignano: carcere Ranza; domani 16 ottobre  audizioni in commissione Sanità presieduta da Scaramelli. Saranno ascoltati i Garanti regionale e territoriale dei detenuti, il sindaco, il direttore e il comandante delle guardie carcerarie della struttura, i rappresentanti sindacali della polizia penitenziaria 

Il ‘caso’ del carcere Ranza di San Gimignano’ al centro delle audizioni della commissione Sanità e politiche sociali del Consiglio regionale, guidata da Stefano Scaramelli (Pd), in programma per domani, mercoledì 16 ottobre. Nella sala del Consiglio di palazzo del Pegaso, saranno ascoltati il sindaco di San Gimignano Andrea Marrucci, i Garanti dei detenuti regionale e di San Gimignano Franco Corleone e Sofia Ciuffoletti, il direttore della struttura Giuseppe Renna, il responsabile salute in carcere dell’Azienda Usl Toscana Sud Est Matteo Ameglio, il comandante delle guardie e il responsabile del presidio sanitario della casa circondariale Antonio Giardino e Fabio Antichi, la direttrice dell’Ufficio affari generali, personale e formazione del provveditorato regionale per la Toscana e l’Umbria – dipartimento dell’amministrazione penitenziaria Rosa Alba Casella, i rappresentanti sindacali della polizia penitenziaria.