Sarteano: alcuni migranti volontari impegnati in piccoli interventi di pulizia e decoro

Da qualche giorno a Sarteano alcuni dei migranti volontari , seguiti da operai comunali ,si stanno occupando di lavoretti legati  al decoro urbano e a piccoli interventi di pulizia senza  percepire soldi né rimborsi  . “Un bel risultato – ha commentato l’assessore Flavia Rossi -per renderli attivi nella comunità che li ospita, in attesa che venga concluso il loro iter per lo status giuridico. Fa molto piacere sapere che sono stati molto felici di partecipare a questa inziativa. Da qualche giorno, infatti, abbiamo firmato un protocollo tra il Comune e la Misericordia di Chiusi che gestisce alcuni richiedenti asilo che soggiornano a Sarteano, sotto la supervisione della Prefettura, per poterli coinvolgerli su base volontaria in attività di questo tipo.
Senza entrare in un tema molto caldo, crediamo che sia interesse di tutti, integrare in modo attivo e utile le persone che sono ospitate nel nostro Comune. Non  escludiamo– ha concluso -che da questo primo progetto iniziale che riguarda un nucleo ristretto ( 8 ragazzi), l’esperienza possa crescere in futuro anche con altri ragazzi già presenti.”