Sarteano: alcuni pannelli del controsoffitto di una classe delle scuole materne caduti per via delle infiltrazioni d’acqua. Classe chiusa. Alunni divisi in altre classi. Il sindaco Landi convoca ditta per una verifica e contestare lavori

Stamani a Sarteano nella classe delle scuole materne, il cui tetto è stato oggetto di lavori nella scorsa estate, a seguito delle piogge di questa notte, è stata trovata acqua infiltrata e alcuni pannelli leggeri del controsoffitto intrisi d’acqua e per questo caduti. Subito il sindaco Francesco Landi ha intercluso l’accesso alla classe e concordato con le insegnanti di svolgere lezione nella prima aula che può essere divisa in due classi grazie ad un separè. “L’infiltrazione- ha poi spiegato il sindaco –  non crea nessun pericolo alla staticità nè della classe stessa nè, tanto meno, delle altre. È stata tuttavia convocata la ditta esecutrice dei lavori ed il direttore dei lavori  per verificare lo stato dell’arte e iniziare le procedure per la contestazione dei lavori fatti al padiglione in oggetto”.