Sarteano: domani si conclude la raccolta fondi per acquistare nuovi computer per la scuola  media che qualche settimana fa ha subito il furto di una trentina di strumenti tecnologici.  Lettera “aperta” di condanna morale dei ragazzi ai ladri

Domani venerdì 16 aprile si conclude la raccolta fondi organizzata dall’Amministrazione Comunale di Sarteano e gestita dal Comitato Genitori per l’acquisto di nuovi computer e tablet destinati alla scuola media che, nelle settimane passate, ha subito un furto di tali strumenti ad opera di ignoti. Una trentina circa di strumenti  che utilizzavano i ragazzi della scuola. Intanto  i membri del  Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze di Sarteano, hanno scritto una lettera aperta ai ladri a nome di tutti gli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado, denunciando di “ essere stati privati – ha commentato l’assessora all’Istruzione Lucia Mancini -non di semplici strumenti di lavoro bensì delle loro fatiche, dei loro sogni e della loro libertà. Una condanna morale del gesto e dei loro autori.”