Siena: Arci , doppio appuntamento con ‘No Rogo’  

 

Lunedì 14 e mercoledì 16 maggio l’Arci provinciale di Siena rinnova l’adesione all’iniziativa ‘No Rogo’, promossa dall’Arci nazionale in collaborazione con Ucca, Unione Circoli Cinematografici Arci per ricordare il rogo compiuto dai nazisti contro i libri non graditi alla loro ideologia e avvenuto nell’Openrnplatz di Berlino il 10 maggio 1933. A Siena il doppio appuntamento conta sulla collaborazione con Betti Editrice e proporrà la presentazione di alcuni libri per ribadire il valore della lettura e dell’incontro fra culture diverse, elemento che, nel 1933, si volle annientare con l’avvento del nazismo.Il primo appuntamento con No Rogo a Siena è in programma lunedì 14 maggio, alle ore 18, al Circolo Arci Cultura e Sport di Ravacciano con la presentazione dei due libri “Ai piedi del sorbo” e “Lo strillone di Piazza del Monte”, alla presenza di alcuni degli autori senesi che hanno dedicato i loro scritti all’antifascismo. Il secondo appuntamento, mercoledì 16 maggio alle ore 18, conta sulla collaborazione della libreria Mondadori, in via Montanini 112, che ospiterà la presentazione dei libri “Il babbo era un ladro”, romanzo-reportage di Paolo Ciampi, giornalista e scrittore fiorentino, e “La pietà dei ricordi per Jon” romanzo di Marina Berti, alla presenza degli autori.