Siena: carabinieri ritrovano una anziana signora canadese che si era persa nella folla dei turisti in Piazza della Lizza. Recupero effettuato grazie a una barista che aveva capito le difficoltà della signora e aveva chiamato il 112

I Carabinieri hanno ritrovato una signora settantenne canadese che si era persa nella folla dei turisti di Piazza della Lizza. La signora, faceva parte di una comitiva arrivata in mattinata a Roma/ Fiumicino con un volo intercontinentale e giunta a Siena con un pulmann di una  Compagnia Turistica.. La signora, avendo solo il numero di telefono del referente canadese, non riusciva a contattare le guide del gruppo; quindi è andata ad attendere migliore fortuna nel bar della piazza. Dopo un’ora di attesa, la signora del bar ha compreso che quell’anziana timida ed educata doveva avere dei problemi,quindi se li è fatti spiegare e poi ha contattato il 112 che ha subito inviato la gazzella di turno del radiomobile. Nel frattempo la centrale operativa dei Carabinieri aveva ricevuto la chiamata della pattuglia della Stazione CC di Siena Centro, perché nella comitiva si erano accorti dell’assenza della donna e si erano rivolti ai Vigili Urbani nei pressi di Piazza del Campo. Il passa parola ha permesso così alle guide del gruppo di poter raggiungere e recuperare la donna. Gli anziani canadesi resteranno a Siena ancora oggi e domani (3 giorni in tutto) e poi si sposteranno a Firenze per proseguire le loro vacanze italiane.