Siena : elezioni amministrative; il segretario del Pd Enrico Letta ha incontrato l’esecutivo e i circoli dem.  Ribadito che l’impegno politico sul territorio “ può essere messo al servizio della formazione di un’alleanza larga del centrosinistra”

“La centralità della elaborazione di un progetto per la crescita sostenibile della città  quale terreno di confronto prioritario con tutti i soggetti politici e civici che agiscono nel campo del centrosinistra e intenderanno condividere i contenuti per un orizzonte di lungo termine per la Siena futura” è stata ribadita durante un incontro dell’esecutivo comunale e dei coordinatori di circolo del PD di Siena con il Segretario Nazionale Enrico Letta che ha rappresentato, come informa un comunicato,” un primo utile confronto con gli organismi operativi del partito da estendere prossimamente al coinvolgimento di tutto il gruppo dirigente diffuso del partito cittadino. La configurazione di un progetto figlio del dibattito e di proposte condivise da chi intenderà dare vita ad uno schieramento è propedeutico alla definizione del profilo di amministratore che meglio saprà interpretare e attuare questo disegno e del metodo di selezione per la sua individuazione. E’ in corso di completamento – aggiunge la nota – un primo giro di incontri con le forze politiche ed alcuni soggetti civici che si sono dichiarati disponibili ad avviare questo confronto nella prospettiva di costruire un tavolo comune di discussione facendo emergere una visione unificante di voler sottrarre Siena dalla stagnazione culturale, economica e sociale che si trova a vivere.In questo processo di formazione del progetto sarà determinante il contributo dei circoli di base del PD che devono ritornare ad essere il fulcro centrale delle attività, recuperando il radicamento con i territori e la capacità di ascolto delle istanze dei cittadini.Il PD di Siena vuole essere un soggetto aperto e disponibile al confronto con la pluralità di sensibilità e punti di vista presenti al suo interno ed all’esterno. La disponibilità al dibattito sui contenuti e le proposte resta aperta con tutti, anche nei confronti di quelle aggregazioni civiche, movimenti e associazioni culturalmente affini che hanno dichiarato di essere disponibili a costruire un progetto di crescita. Lo spirito civico è il senso di appartenenza ad una comunità, al suo interesse generale e al bene comune, ben presente nelle azioni del PD, che è un’organizzazione nazionale che sostiene le autonomie regionali ed ha una vocazione europea. Il miglior contributo che il PD di Siena può offrire alla sua città è proprio il forte spirito civico dato dalle sue esperienze, organizzazione e rappresentatività. Un impegno politico sul territorio che può essere messo al servizio della formazione di un’alleanza larga del centrosinistra sensibile al futuro, che voglia riportare Siena nella considerazione di avanguardia locale e internazionale”.