Siena: manifestazione animalisti su Palio ; Forza Italia, “ribadiamo la necessità che le Istituzioni  valutino la possibilità di vietare tale manifestazione oppure, in via subordinata, che la stessa venga tenuta in luogo non prossimo alle mura  di Siena”

I Consiglieri Comunali di Forza Italia di Siena e il Coordinamento Comunale, insieme al Coordinamento Provinciale e al Coordinatore Regionale Onorevole Stefano Mugnai, confermano la loro “ forte preoccupazione” per la manifestazione degli “animalisti” che dovrebbe tenersi il 9 dicembre prossimo. Infatti, come già rilevato anche attraverso la lettera inviata dai Capigruppo di maggioranza di Siena al Questore, tale “manifestazione – dice una nota – è stata ed è accompagnata da intenzioni ostili nei confronti del Palio e della città, come emerso chiaramente nei social network. Ciò fa veramente dubitare che la tenuta della predetta manifestazione preservi la necessaria tutela dell’ordine pubblico di cui al Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza. Bisogna anche necessariamente considerare nell’ambito di tale valutazione che – come universalmente noto –  il Palio non rappresenta una mera manifestazione rievocativa, come in altre realtà, ma costituisce l’essenza stessa della città, come risulta evidente nelle sue articolazioni sociali. Una manifestazione, pertanto, che si presenta carica di elementi di ostilità, come questa, non va interpretata come una mera testimonianza contro un evento, ma si traduce in un vero attacco alla città nella sua interezza. Pertanto, ribadiamo la necessità che le Istituzioni a ciò deputate valutino la possibilità di vietare tale manifestazione oppure, in via subordinata, che la stessa venga tenuta in luogo non prossimo alle mura  di Siena stante la concreta possibilità che la prossimità di tale evento con il centro cittadino comprometta seriamente la salvaguardia dell’ordine pubblico”.