Sinalunga : dal primo al 9 Ottobre torna la tradizionale Fiera alla Pieve con storia, cultura, spettacoli, street food e enogastronomia

A Sinalunga tutto è pronto per la settimana più attesa dell’anno: la tradizionale Fiera alla Pieve animerà Pieve di Sinalunga dal 1 al 9 Ottobre con la Fiera dell’Agricoltura, Arti e Mestieri in Fiera, il Luna Park e tanti appuntamenti messi a punto dall’Amministrazione Comunale e curati dal Fonderia CultArt e La Bandita Sezione Grandi Eventi, con il contributo della Regione Toscana e la partecipazione di tutte le Associazioni del territorio. Un lavoro corale e di sinergia che anche quest’anno ha permesso l’organizzazione di un appuntamento che da oltre 100 anni caratterizza il territorio della Valdichiana, tra storia, tradizione e religione, in quanto la Fiera è da sempre organizzata in onore della Madonna del Rosario, e che richiama ogni anno un grande numero di visitatori da tutto il territorio nazionale. Proprio per accogliere sempre un numero maggiore di visitatori, tra cittadini e turisti, da circa due anni l’amministrazione comunale ha dato un nuovo assetto allo sviluppo della Fiera che tiene conto sia della storicità che della modernità dell’evento. Anche quest’anno la Fiera alla Pieve si snoderà nel suo tradizionale percorso con Viale Trieste che accoglierà Arti e Mestieri in Fiera, il parco N. Boscagli con una serie di iniziative per promuovere il tessuto associativo di Sinalunga, il parcheggio della stazione (Piazza S. Guerri) dove troverà spazio la Fiera dell’Agricoltura interprovinciale con la mostra del bestiame, prodotti tipici e momenti di confronto e meeting e lo spettacolare Luna Park che si svilupperà nella zona via Ginsburg e Pier Paolo Pasolini.La Fiera rappresenta una vetrina per l’intero territorio della Valdichiana e per la Razza Chianina, un punto di incontro e di scambio di esperienze per mettere le basi a nuovi progetti in grado di tutelare, valorizzare e promuovere il territorio. Ed è proprio nell’ottica di una maggiore tutela del nostro territorio e del nostro ambiente che il tema scelto per la nuova edizione della Fiera alla Pieve è il rispetto per l’ambiente e la sostenibilità promuovendo i valori del riuso, del riutilizzo e del recupero. Seguendo questo filo conduttore, il Comune di Sinalunga, insieme a Fondaria CultArt, che si occuperà dell’allestimento di Viale Trieste, e La Bandita – Sezione Grandi Eventi a cui è affidata la gestione del ristorante e della zona convegni e meeting di Piazza S. Guerri, con la collaborazione delle associazioni, ha messo a punto un programma che abbraccia cultura, storia, spettacoli, street food e enogastronomia.