Sinalunga: elezioni amministrative; l’ex leghista Angelina Rappuoli si presenterà come candidato sindaco della sua lista civica. Inoltre ha annunciato di aver chiesto a Matteo Salvini di poter utilizzare il logo della Lega per la sua lista

Di Leonardo Mattioli

Angelina Rappuoli, “espulsa” (ma lei dice che ne è uscita prima di esserlo) dalla Lega per contrasti interni  con il Carroccio  sulla composizione della lista da presentare alle prossime elezioni amministrative di Sinalunga, non demorde e rilancia. Alle prossime amministrative presenterà sicuramente una sua lista civica che sta costruendo; inoltre ha già mandato un messaggio a Matteo Salvini che resta il suo “capitano” chiedendogli di poter utilizzare il simbolo della Lega nella sua lista visto che quella civica che stanno definendo le forze di centrodestra non ce l’avrebbe.Ha anche  annunciato  un ricorso contro la sua “espulsione che non  ritengo giusta perché – dice -io sono uscita da quel partito prima di esserne espulsa”. Infine non conferma ma neanche smentisce il fatto di essere indicata a suo tempo, presente Matteo Salvini a una cena a Poggibonsi, come candidata sindaco del centrodestra per Sinalunga.