Sinalunga: per il secondo anno consecutivo il Rione del Cassero vince  la corsa dei carretti

Di Massimo Tavanti

Storico bis per il rione del Cassero che si aggiudica la 39’ edizione della corsa dei carretti di Sinalunga, bissando il successo del 2017. Una manifestazione che polarizza l’attenzione della cittadinanza in occasione dei festeggiamenti del patrono San Martino. Dopo una emozionante altalena di risultati si sono qualificate per le carriere conclusive Pietraia, Casalpiano e Cassero con quest’ultimo che ha avuto la meglio alla 6’ carriera. Quasi 70 atleti hanno dato vita ad un intenso pomeriggio nel quale i carretti sono stati i veri protagonisti dei nove rioni partecipanti alla competizione (Frati, Cappella, Centro Storico, Cassero, Pietraia, Le Prata, Casalpiano, Pieve Vecchia, Rigaiolo). Al termine della corsa assegnato al rione vittorioso il drappo dipinto quest’anno da  Isabella Gambelli. Composizione degli equipaggi dei rioni finalisti: Pietraia: Matteo Monciatti e Giacomo Marignani, Simone Migliorucci e Faltoni Federico, Giampiero di Renzone e Giulio Lucci, Lorenzo Lucci e Andrea Zurli; Cassero:  Nicola Masucci e Fiorenzo Frati, Giacomo Peccetti e Matteo Buonafortuna, Lorenzo Peccetti e Luca Bassanelli, Salvatore Rungo e Leonardo Cappelletti; Casalpiano: Luca Cencini e Fabrizio Gigliotti, Alessandro Rencinai e Francesco Affinita, Andrea Paolucci e Andrea Cencini, Alberto Rencinai e Nicola Rencinai. Il Cassero si aggiudica anche la prima edizione del “supercarretto” mentre è il rione “ I Frati” ad aggiudicarsi la corsa riservata alle donne.