T𝐞𝐫𝐫𝐢𝐭𝐨𝐫𝐢 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐒𝐝𝐒 𝐀𝐦𝐢𝐚𝐭𝐚 𝐒𝐞𝐧𝐞𝐬𝐞, 𝐕𝐚𝐥 𝐝’𝐎𝐫𝐜𝐢𝐚 – 𝐕𝐚𝐥𝐝𝐢𝐜𝐡𝐢𝐚𝐧𝐚 𝐒𝐞𝐧𝐞𝐬𝐞:  attivo 𝐢𝐥 𝐭𝐫𝐚𝐬𝐩𝐨𝐫𝐭𝐨 𝐠𝐫𝐚𝐭𝐮𝐢𝐭𝐨 𝐩𝐞𝐫 𝐩𝐫𝐞𝐬𝐭𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐢 𝐬𝐚𝐧𝐢𝐭𝐚𝐫𝐢𝐞 𝐜𝐥𝐢𝐧𝐢𝐜𝐡𝐞 𝐝𝐢 𝐩𝐞𝐫𝐬𝐨𝐧𝐞 𝐜𝐨𝐧 𝐟𝐫𝐚𝐠𝐢𝐥𝐢𝐭𝐚̀ 𝐬𝐨𝐜𝐢𝐨-𝐞𝐜𝐨𝐧𝐨𝐦𝐢𝐜𝐚

I soggetti privi di un’idonea rete familiare di supporto e non in grado di muoversi in modo autonomo potranno contare sul supporto delle Pubbliche Assistenze o delle Misericordie del territorio, presentando la documentazione richiesta, per avere un sostegno concreto nel momento in cui si debba effettuare un 𝐜𝐢𝐜𝐥𝐨 𝐝𝐢 𝐩𝐫𝐞𝐬𝐭𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐢 𝐭𝐞𝐫𝐚𝐩𝐞𝐮𝐭𝐢𝐜𝐡𝐞 prescritte dal medico medicina generale, dal pediatra di libera scelta o da un medico specialista.La 𝐒𝐨𝐜𝐢𝐞𝐭𝐚̀ 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐒𝐚𝐥𝐮𝐭𝐞 𝐀𝐦𝐢𝐚𝐭𝐚 𝐒𝐞𝐧𝐞𝐬𝐞 𝐕𝐚𝐥 𝐝’𝐎𝐫𝐜𝐢𝐚 – 𝐕𝐚𝐥𝐝𝐢𝐜𝐡𝐢𝐚𝐧𝐚 𝐒𝐞𝐧𝐞𝐬𝐞 ha sottoscritto, nei mesi scorsi, una convenzione con A.P.A.R. (Associazione delle Pubbliche Assistenze Riunite) e le Misericordie per l’attivazione di tale progetto.. Il servizio è rivolto a persone in condizioni, anche temporanee, di fragilità socio-economica (persona che vive da sola; persona che vive con convivente disabile; persona che vive con persona anziana, maggiore di 70 anni) e che necessitano di effettuare un ciclo di prestazioni terapeutiche prescritte dal medico di medicina generale (MMG), pediatra di libera scelta (PlS) o da un medico specialista, residenti o con domicilio sanitario nei Comuni della Società della Salute Amiata Senese e Val d’Orcia – Valdichiana Senese. E’ possibile richiedere il trasporto attraverso una procedura on line al sito https://trasportosociale.ssr.toscana.it , oppure compilando il modello cartaceo presso i CUP, CAF o le Associazioni di volontariato accreditate. Verranno valutate le richieste in base a specifici criteri, (distanza tra la residenza o domicilio sanitario e la sede di erogazione della prestazione, fascia ISEE e il possesso di almeno una condizione di fragilità sociale), e autorizzano il servizio gratuito nei seguenti casi: ISEE inferiore ai 9.360 euro per Km illimitati nel territorio regionale; ISEE superiore a 9.360 euro e inferiore a 15.000 euro per una distanza superiore ai 5 km; ISEE superiore ai 15.000 euro ed inferiore ai 22.000 euro per una distanza superiore ai 35 km. La domanda sarà accolta solo in presenza dei requisiti sopradetti e il richiedente riceverà per email il Voucher, contenete un numero univoco regionale, da utilizzare per contattare direttamente il gestore del servizio di trasporto.