Toscana : agriturismo; vicepresidente e assessora  Saccardi, i contributi saranno liquidati già dalle prossime settimane

 Di Pamela Pucci

“Il bando regionale di sostegno agli agriturismo colpiti dall’emergenza Covid si è chiuso lo scorso dicembre, da allora gli uffici regionali hanno lavorato con solerzia, celermente, ma anche con scrupolo, facendo i controlli necessari per legge. Sono bel 4406 le aziende agrituristiche che hanno presentato domanda per ricevere l’indennizzo, un numero importante che non può essere gestito in pochi giorni”. Così la vicepresidente e  assessora regionale all’agricoltura Stefania Saccardi risponde al consigliere regionale di Forza Italia Marco Stella, che tramite i media aveva sollevato dubbi su un’eccessiva lentezza nella gestione del bando. “Sono la prima a riconoscere l’importanza di una risposta celere – precisa Saccardi – e infatti ho da subito dato mandato agli uffici dell’assessorato di procedere velocemente anche per tranche, senza attendere di aver vagliato tutte le domande prima di iniziare a liquidare l’indennizzo agli aventi diritto. Tuttavia quando si gestiscono risorse pubbliche l’attenzione è necessaria, così come è necessario il rispetto delle procedure. I controlli richiedono tempo”. “Voglio comunque rassicurare i gestori degli agriturismo toscani – conclude l’assessore – anche  se il termine per procedere al pagamento del contributo è stato fissato al 31 dicembre 2021 dalle ultime disposizioni comunitarie, la Toscana ha  intenzione di procedere a liquidare gli aventi diritto già dalle prossime settimane”.