Toscana: capogruppo regionale Elisa Montemagni (Lega),”Solidarietà all’Onorevole Claudio Borghi preso indegnamente di mira sui social da parte di un medico dell’Asl Toscana Centro: nostra interrogazione sulla grave vicenda.”

“A nome mio personale e dei colleghi-afferma Elisa Montemagni, Capogruppo in Consiglio regionale della Lega-voglio esprimere la massima solidarietà all’On. Claudio Borghi che è stato ignobilmente offeso su un social network. L’autore, un dirigente medico dell’Asl Toscana Centro unisce una frase farneticante ad una fotografia del deputato a testa in giù e non tocca certo a noi spiegare il significato, piuttosto palese, di quale fosse l’intendimento dello scrivente. Un fatto, dunque, molto grave, segnalato ovviamente dal parlamentare alle autorità competenti per gli adempimenti del caso. A proposito di ciò-sottolinea la rappresentante della Lega-considerato che si tratta di un professionista impiegato in una struttura pubblica, specificatamente dell’ empolese, redigeremo immediatamente un’interrogazione all’Assessore competente, chiedendo che si prendano in doverosa considerazione idonei provvedimenti nei confronti del medico; ricordiamo, ad esempio, che il Prof.re Trivella di Lucca, era stato, a suo tempo, sanzionato per aver espresso, peraltro in modo garbato, giudizi sull’operato dell’allora Presidente Rossi e dell’ex Assessore Saccardi. Ci auguriamo, quindi, che non ci siano due pesi e due misure.”