Toscana : capogruppo regionale Scaramelli (Italia Viva) presenta mozione per consentire la riapertura di teatri, cinema, spettacoli dal vivo alle stesse condizioni fissate per le trasmissione televisive

Il vicepresidente del consiglio regionale della Toscana nonché capogruppo di Italia Viva , Stefano Scaramelli, ha firmato e presentato una mozione per consentire la riapertura di teatri,  cinema, spettacoli dal vivo alle stesse condizioni fissate dai DPCM per le trasmissioni televisive. “In questi casi – ha ricordato – è consentita la presenza del pubblico grazie al rispetto del distanziamento, osservando protocolli rigidi ispirati alla massima prudenza. Bene, forse può bastare una corretta interpretazione o anche solo assimilare le regole. Fatto sta che la cultura non può sempre essere l’ultima a ripartire e la prima a chiudere. Si, è evidente, a cambiare deve essere l’approccio culturale. Questo vale per le scuole come per iniziative culturali che troppo spesso vengono sacrificate prima di ogni altro settore. Serve da subito – ha concluso -cambiare approccio per consentire un graduale ritorno alla normalità, per lo meno nelle Regioni in zona gialla e arancione”.