Turismo: Costanzo Jannotti Pecci (Federturismo), “è giunto il momento di creare una agenzia europea del turismo”

Intervenendo oggi al convegno dell’Osservatorio Parlamentare per il  Turismo “Le nuove sfide del turismo italiano” il Past President di  Federturismo Confindustria Costanzo Jannotti Pecci  ha ribadito
l’importanza  di creare un’Agenzia europea del Turismo.  Nonostante la Commissione abbia dal 2010 definito “L’Europa, prima  destinazione turistica mondiale” e nonostante l’ Europa continui a  dominare, con tre destinazioni su cinque (Francia, Spagna e Italia) la  classifica turistica mondiale grazie alle sue infrastrutture turistiche  ad oggi manca ancora un approccio integrato al turismo che garantisca  che gli interessi e le esigenze di tale settore siano presi in  considerazione nella formulazione e nell’attuazione delle altre  politiche dell’Ue.
Una possibilità per superare questa impasse  potrebbe essere, come  Federturismo sostiene da tempo, la creazione di un’Agenzia europea del  turismo.  Occorre – ha concluso  Jannotti Pecci –  un quadro comune europeo che
apporti un valore aggiunto alle azioni realizzate a tutti i livelli e  che aiuti a superare le difficoltà, così come a promuovere  la  cooperazione fra imprese turistiche ed istituzioni per sviluppare  prodotti innovativi e sostenibili. ”