Umbria : servizio Civile, Confcooperative in prima linea anche per il 2021.Grazie al finanziamento di 4 progetti, i posti disponibili saranno 43 in tutto il territorio regionale

C’è anche Confcooperative Umbria tra gli enti e le organizzazioni associative presso i quali si potrà svolgere il Servizio Civile Universale. E’uscito,infatti, l’apposito bando per i volontari che, come requisito fondamentale, dovranno avere un’età compresa tra i 18 e i 28 anni e potranno svolgere il servizio con un impegno di un anno, per un totale di 1.054 ore, ed un rimborso mensile di € 439,50. I posti disponibili nella Provincie di Perugia e Terni presso Confcooperative Umbria sono 43, resi possibili grazie al finanziamento di 4 progetti da parte del Dipartimento per le Politiche Giovanili. Le sedi sono dislocate in tutto il territorio regionale: Perugia, Terni, Spoleto, Gubbio, Foligno, Orvieto, San Venanzo, Giove, Scheggino, Trevi, Città di Castello, Bastia Umbra, Stroncone e Deruta.“Il Servizio Civile Universale è un’importante occasione di crescita personale, un’opportunità di educazione alla cittadinanza attiva”, afferma il Presidente di Confcooperative Umbria, Carlo Di Somma, secondo il quale “si tratta di un prezioso strumento per aiutare le fasce più deboli della società contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese. Il contributo del Servizio Civile, durante questa terribile fase pandemica, è e sarà determinante e Confcooperative Umbria si dimostra ancora una volta in prima linea, anche attraverso appunto il Servizio Civile,a supporto dei propri volontari e delle Cooperative. Mi piace anche sottolineare come l’anno di Servizio Civile Universale rappresenti oltre tutto, per le volontarie e i volontari, un’occasione di farsi conoscere dalle Cooperative, creando così eventuali presupposti per poter sviluppare concrete opportunità di lavoro futuro”.