Volley: Emma VillasAubay Siena; il centrale Carmelo Gitto, “Rispetto al girone di andata Mondovì è completamente un’altra squadra”. Domenica alle ore 18 la Emma VillasAubay Siena affronterà la Sinergy al PalaEstra in un match a porte chiuse

Domani domenica 8 marzo  torna il campionato di Serie A2 di volley maschile, anche se le partite verranno giocate a porte chiuse. La Emma VillasAubay Siena avrà di fronte a sé al PalaEstra (via al match domenica 8 marzo a partire dalle ore 18) un’avversaria tutt’altro che semplice: la Sinergy Mondovì è in striscia positiva avendo vinto ben cinque delle sette partite disputate nel girone di ritorno. I piemontesi hanno sconfitto Ortona e Brescia in casa, hanno vinto a Santa Croce, e nelle ultime due gare ufficiali hanno vinto a Reggio Emilia e infine in casa contro Lagonegro.“Parliamo certamente di una formazione in ottima forma – dichiara il centrale della Emma VillasAubay Siena, Carmelo Gitto –. Stanno giocando molto bene e stanno raggiungendo buoni risultati e con essi hanno migliorato la loro classifica. La partita di andata non è assolutamente da prendere in considerazione, adesso sono un’altra squadra, con un’altra mentalità ed un altro gioco. E ormai sono vicinissimi anche alla zona playoff”. Carmelo Gitto parla anche del lavoro delle ultime due settimane effettuato in palestra senza aver giocato partite ufficiali: “Abbiamo lavorato tanto per ripartire al meglio – afferma il centrale dei biancoblu –. L’obiettivo di tutte le squadre è quello di fare bene nelle ultime quattro giornate di regular season. Il nostro calendario non sarà semplice, e già la gara contro Mondovì presenterà tante insidie. Servirà la massima concentrazione per fare bene”.La gara di domenica sarà a porte chiuse, e sarà visibile gratuitamente nel canale YouTube di Legavolley.