Sinalunga : le gazze ladre imperversano nelle campagne della Valdichiana  alla ricerca dell’acqua. Bucano  le manichette di irrigazione causando gravi danni. A Farnetella Enzo Saccone è disperato: ogni mattina, con due o tre addetti, deve cercare e chiudere i buchi provocati dai becchi delle gazze per permettere una irrigazione giusta ai suoi 20 ettari di pomodori.Un lavoro che gli costa a fine stagione quasi 20 mila euro

Di Massimo Tavanti Grido d’allarme dell’imprenditore agricolo Enzo Saccone. Colpa delle gazze ladre, che stanno imperversando nelle campagne della Val

Leggi il seguito