Valdarno aretino: sul torrente Faella, dove il Poligono del Giappone ha invaso per chilometri le sponde, il Consorzio 2 Alto Valdarno ha adottato una strategia di intervento mirata. I lavori di sfalcio sono rinviati a dicembre al termine della stagione vegetativa per limitare la diffusione dell’infestante.

Alla fine dell’estate si presentava come un muro verde, spesso e invalicabile.  Oggi, alle porte dell’inverno, ha un aspetto ingiallito,

Leggi il seguito