Toscana: Cooperative sociali; procedure più snelle, percentuale più alta degli appalti riservati. La commissione Sanità vara la nuova legge. Il presidente Scaramelli (Pd): “Priorità inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati come elemento di dignità e diritto al lavoro”

Valorizzare il ruolo delle cooperative snellendo le procedure burocratiche, innalzando le quote degli appalti riservati, puntando con maggior forza all’inserimento

Leggi il seguito