Anche Montepulciano aderisce ad ‘Arcobaleno d’estate’. Venerdì 21 giugno la ProLoco organizza visita guidata al Palazzo comunale, con salita alla torre, e alla mostra itinerante di Carin Grudda, con brindisi finale all’Enoliteca in Fortezza

Anche Montepulciano aderisce alla dodicesima edizione di “Arcobaleno d’Estate”, l’appuntamento di lancio della stagione estiva promosso dalla Regione Toscana e che, per quest’anno, vede come tema “la Toscana diffusa”. L’iniziativa proposta è organizzata dalla Pro Loco di Montepulciano Aps, è gratuita ma su prenotazione. L’appuntamento è per venerdì 21 giugno 2024, alle 16:30 in Piazza Grande, dove inizierà la visita guidata al Palazzo Comunale, con tanto di salita alla Torre, per godere dello spettacolare affaccio su Piazza Grande e su buona parte della Valdichiana Senese e Aretina, e di un panorama che va oltre il Lago Trasimeno, fino alle montagne dell’Umbria e delle Marche.  Il pomeriggio continuerà alla scoperta della mostra diffusa della scultrice e artista tedesca Carin Grudda, che vede le sue magnifiche opere di bronzo collocate in piazze e luoghi simbolo del centro storico rinascimentale di Montepulciano. Gran finale presso la Fortezza dove non solo si trova una parte rilevante della mostra di Grudda, ma si potrà anche fare un brindisi beneaugurante all’estate che verrà, presso l’Enoliteca del Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano.