Cortona: la Bottega Baracchi trasformata in un nuovo concept store

di Claudio Zeni

Il difficile momento della pandemia non ha fermato Silvia Baracchi, Chef e Maitre de Maison de Il Falconiere a Cortona.  Tutt’altro, visto che il tempo passato forzatamente chiusi in casa ha stimolato la fantasia di Silvia, portandola a trasformare la già rinomata Bottega Baracchi, Wine Bar & Bistrò  nel centro storico di Cortona, in un innovativo concept store multi brand  (inaugurazione  il prossimo 13 e 14 maggio), tutto scoprire e ..da gustare! Silvia ha infatti scelto per i suoi amici e clienti solo le eccellenze della sua terra ad iniziare dalle prestigiose Telerie Busatti di Anghiari per proseguire con dettagli di arredo come ceramiche e porcellane, cristalli e bicchieri di famosi artigiani che sanno rendere uniche le tavole dei clienti.  Uno spazio che vede protagonista il design in tutte le sue forme: eleganti foulard disegnati dalla famosa pittrice Liudmila Radchenko, che espone anche i suoi quadri.  Lo shopping perde la sua valenza funzionale e acquista valore di esperienza, di percorso sensoriale, di conquista del comfort: la filosofia del nuovo concept store creato da Silvia Baracchi è proprio questa: acquistare a tavola, gustando uno dei deliziosi menù creati insieme all’inseparabile chef Richard Titi.  Il cliente potrà  ordinare non solo un piatto del menù ma il piatto stesso! Il km vero e la stagionalità degli ingredienti, come pure una cucina fortemente bio,  abbinati ai grandi vini della Cantina Baracchi, saranno motivo in più per visitare la nuova Bottega Baracchi.