Elezioni europee: lettera appello di Cia Umbria ai candidati alle elezioni

La Cia-Agricoltori Italiani dell’Umbria ha inviato ai candidati alle elezioni europee una lettera-appello firmato dal presidente Matteo Bartolini in cui si ricorda che “solo un’Europa coesa può affrontare efficacemente le disuguaglianze e promuovere il benessere di tutti i suoi cittadini”. «L’Unione Europea rappresenta- è scritto nella lettera -. una forza motrice essenziale per il progresso sostenibile. Dalla tutela ambientale alle politiche per il clima, dalle energie rinnovabili alla conservazione delle nostre risorse naturali, l’UE ha dimostrato di poter guidare il mondo verso un futuro più verde e più equo.Per raggiungere un vero progresso socio-economico, serve un’Europa unita, senza il potere di veto del singolo Stato membro che spesso è solo utile a scopi elettorali nazionali. La collaborazione e la solidarietà tra i paesi membri sono essenziali per superare le sfide comuni e garantire una crescita economica inclusiva. Per affrontare le sfide epocali della transizione ambientale ed energetica serve un bilancio europeo ambizioso, adeguato e all’altezza delle aspettative. Ovvero un bilancio utile ad investimenti significativi per accelerare l’innovazione, sostenere le comunità locali e garantire una transizione e opportunità economiche per tutti».