Pienza: domani domenica 26 maggio, giornata di chiusura di Emporio Letterario 2024.La lectio magistralis di Albinati, Giacobbo e le sorprese dei Templari. Attivi anche Emporio Fumetto e Emporio Musicale

Caserta : Roberto Giacobbo . Nella foto : Il giornalista Roberto Giacobbo durante uno dei suoi servizi .

Sette incontri con protagonisti del panorama librario italiano, oltre allo lo spazio riservato alla musica, anche per la terza e ultima giornata di Emporio Letterario Pienza 2024, in corso nella cittadina della Val d’Orcia, patrimonio Unesco. Giunta alla 12.a edizione, la rassegna dedicata alla letteratura e all’editoria diretta da Giorgio Nisini ed organizzata dall’Associazione culturale Compagnia del Teatro – Caffeina Eventi in collaborazione con il Comune di Pienza, propone in apertura, alle 11.00, nel Cortile di Palazzo Borgia, l’incontro di Giorgio Renzetti con la giornalista e scrittrice Brunella Schisa, autrice de “Il velo strappato” (Harper Collins), storia della nobildonna napoletana Enrichetta Caracciolo di Forino (1821 – 1901), patriota risorgimentale e scrittrice.Alle 12.00, nel cortile di Palazzo Piccolomini, stuzzicante confronto tra due regioni leader in fatto di eno-gastronomia, Sicilia e Toscana, attraverso il libro “L’isola che mi amava. Nell’abbraccio di Alicudi” (Ponte alle Grazie), di Stefania Aphel Barzini, con la partecipazione della produttrice di vini Emanuela Stucchi Prinetti, dell’Azienda Badia a Coltibuono di Gaiole in Chianti.Si riparte alle 15.00 con Emporio Fumetto, nel Cortile di Palazzo Borgia, dove Christian Biccini intervista Michele Peronici, autore de “I moto celesti” (Coconino Press). Alle 16.00, in Palazzo Piccolomini, atteso appuntamento con Paolo Di Paolo, che concorre “in dozzina” al Premio Strega, a colloquio con Giulia Marziali: suo il “Romanzo senza umani” (Feltrinelli), in cui interroga i “disastri climatici” delle nostre vite. Alle 17.00, ancora nel cortile dello storico palazzo, Edoardo Albinati terra la sua lectio magistralis sul tema “Saccheggio. Come e perché si ruba dai libri altrui”. Alla stessa ora, nel cortile di Palazzo Borgia, per Emporio Musicale, inizierà l’esibizione dell’Orchestra Mutante Mysticanza (Marco Aquilani, chitarre; Elena D’Ascenzo, voce e percussioni; Fabio Porroni, violino, fisarmonica), che torna a Pienza dopo essere stata molto apprezzata nel 2023. Seguirà, alle 18.00, nel cortile di Palazzo Piccolomini, l’intervista di Giulia Marziali a Luca Ricci su “Gotico rosa” (La nave di Teseo), raccolta che segna il ritorno dell’autore al racconto. Chiusura, alle 19.00, in Piazza Pio II, con Roberto Giacobbo, notissimo volto televisivo, conduttore, autore, divulgatore scientifico, sul tema “Templari, una storia di sorprese”, incontro ispirato al suo libro “Storia alternativa del mondo” (Mondadori).