Previsioni meteorologiche dal 2 all’8 ottobre

Di Ignazio Cesaroni

LA SITUAZIONE IN QUOTA:  La carta europea ci mostra come gran parte dell’Europa settentrionale sia già da tempo sotto l’influenza di una vasta e potente area ciclonica con caratteristiche molto intense, il Mediterraneo centrale e con esso la nostra penisola beneficia ancora dell’influsso di una circolazione anticiclonica la quale ancora per la giornata di oggi sabato garantirà tempo stabile e parzialmente soleggiato nelle regioni centrali.A partire da domenica la suddetta depressione nord europea tenderà lentamente a scendere di latitudine e sebbene non interesserà i futuro in modo diretto la nostra penisola, essa porterà aria fresca ed instabile in quota, specialmente ad inizio della settimana entrante causando un progressivo peggioramento dello stato del tempo con la formazione di un minimo sulla Liguria al quale saranno associati fenomeni anche di elevata intensità su gran parte delle regioni centri settentrionali italiane.Localmente le temperature non subiranno variazioni consistenti, è comunque previsto un lento ma costante calo delle massime con valori che con difficoltà supereranno i 24/25°c.

 

DISCLAIMER – SOLLEVAMENTO di RESPONSABILITA’

Le previsioni e le tendenze esposte sono ottenute da analisi non professionali di modelli di pubblico utilizzo: ECMWF (europeo) e GFS (americano), pertanto si consiglia di non prendere mai decisioni importanti sulla base di questo o altri servizi meteo da internet, non emesse da fonti istituzionalmente riconosciute.

 

– LA PREVISIONE PER IL WEEKEND –

SABATO 2 Ottobre: Condizioni di cielo velato in mattinata, previsto un ulteriore aumento della copertura durante le ore pomeridiane ma senza fenomeni previsti: ventilazione molto debole meridionale, minime stazionarie 13/15°c, massime previste anch’esse stabili 23/25°c. Effemeridi: Alba 7:11 – Tramonto 18:54

DOMENICA 3 Ottobre: Generalmente soleggiato al mattino, prevista la formazione di nuvolosità pomeridiana ma senza fenomeni: ventilazione meridionale in parziale rinforzo nelle ore centrali e pomeridiane, minime previste invariate 14/15°c, massime stazionarie 22/24°c.

LUNEDI’ 4: Cielo in prevalenza nuvoloso a tratti coperto ma senza fenomeni previsti, attesa una parziale instabilità serale/notturna: ventilazione moderata meridionale con rinforzi pomeridiani, minime mattutine senza variazioni 15/16°c, massime in parziale recupero di qualche grado 24/25°c.

– TENDENZA SETTIMANALE SUCCESSIVA –

MARTEDI’ 5:  Instabile in nottata con piogge locali, nuvolosità variabile al mattino, nuvoloso o coperto nel pomeriggio con deboli fenomeni residui: vento moderato meridionale, minime previste stabili 15/16°c, massime diurne in diminuzione 20/22°c.

MERCOLEDI’ 6:  Condizione di variabilità con presenza di brevi aperture alternate a formazione di addensamenti a tratti estesi ma senza fenomeni collegati: ventilazione debole con direzione variabile, minime mattutine previste 15/16°c massime invariate 20/21°c.

GIOVEDI’ 7: Molto nuvoloso o coperto intera giornata con piogge e rovesci sparsi: ventilazione debole meridionale, minime mattutine in calo 11/12°c massime diurne previste anch’esse in diminuzione 15/16°c.

VENERDI’ 8:  Cielo in prevalenza nuvoloso con addensamenti estesi e compatti ma senza ulteriori fenomeni previsti: ventilazione molto debole o del tutto assente, minime mattutine in uleriore lieve calo 10/11°c massime diurne previste in parziale recupero 16/18°c. Effemeridi: Alba 7:17 – Tramonto 18:45