Sicurezza stradale a Quercegrossa: finanziato l’intervento dei Comuni di Castelnuovo Berardenga e Monteriggioni

Saranno destinate alla messa in sicurezza della viabilità urbana a Quercegrossa le risorse assegnate nei giorni scorsi dalla Regione Toscana al Comune di Castelnuovo Berardenga per il progetto presentato insieme a Monteriggioni. Gli interventi interesseranno la SR222 Chiantigiana, arteria che attraversa la frazione dei due Comuni, con un investimento complessivo di circa 230 mila euro, di cui 120 mila euro stanziati dalla Regione Toscana nell’ambito del bando regionale 2020 per la sicurezza stradale nei centri urbani e la parte rimanente divisa in parti uguali fra le due amministrazioni comunali. Il progetto di miglioramento della sicurezza stradale e pedonale a Quercegrossa – presentato in forma congiunta dalle amministrazioni comunali di Castelnuovo Berardenga e Monteriggioni con la prima come capofila- prevede la realizzazione di marciapiedi e dissuasori di velocità lungo la SR222 Chiantigiana, oltre a interventi di rifacimento delle fognature bianche presenti nella zona.Il miglioramento della viabilità urbana a Quercegrossa rafforza la sinergia avviata fra i due Comuni per migliorare servizi e infrastrutture nella frazione, dopo il recente potenziamento del Centro civico comunale che avvicina sempre di più le amministrazioni ai cittadini.