Castelnuovo celebra il Giorno del Ricordo con un incontro online con la scuola “G. Papini” dedicato alla storia

  “Capire la storia del confine orientale nel Novecento”. È questo il titolo dell’incontro online rivolto agli alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado “G. Papini” di Castelnuovo Berardenga in programma la mattina di martedì 8 febbraio in occasione del Giorno del Ricordo che ricorre il 10 febbraio come omaggio alle vittime delle foibe. L’appuntamento vedrà la partecipazione di Riccardo Bardotti, responsabile della didattica dell’Istituto Storico della Resistenza Senese e dell’Età Contemporanea.  L’iniziativa dedicata al Giorno del Ricordo sarà un’occasione per far conoscere ai giovani studenti come affrontare la complessità degli avvenimenti che, nel XX secolo, hanno portato delle popolazioni che avevano convissuto civilmente per secoli a non poter più coabitare le terre dell’Alto Adriatico a seguito di complessi percorsi durati decenni, portandosi dietro scie di sangue e sofferenze.