Castiglion Fiorentino : premio alla carriera a Milena Vukotic, guest star della seconda giornata del Castiglion Film Festival

Il Castiglioni Film Festival entra nel vivo con la seconda giornata di proiezioni cinematografiche e di incontri aperti con il pubblico: guest star della serata di domani 16 luglio sarà l’attrice Milena Vukotic, che, a partire dalle 19.30, sarà presente alla  Corte del Cassero per incontrare il pubblico di Castiglion Fiorentino e ricevere un premio alla sua straordinaria carriera. Divenuta famosa per il ruolo della signora Pina, moglie di Paolo Villaggio nella celebre saga cinematografica del ragionier Ugo Fantozzi, Milena Vukotic è stata infatti interprete di decine di lungometraggi, film per la televisione e pièce teatrali, nonché vincitrice di un Nastro d’argento e pluricandidata al David di Donatello. Ha, inoltre, lavorato con registi del calibro di Ettore Scola, Mario Monicelli, Neri Parenti, Lina Wertmüller, Dino Risi, Federico Fellini, Carlo Verdone, Luis Buñuel, Bernardo Bertolucci, Andrej Tarkovskij, Franco Zeffirelli, Ferzan Özpetek e molti altri ancora.Sul palco, assieme a lei, saranno premiati il regista Alessandro Pondi e le attrici Paola Minaccioni e Monica Vallerini; a seguire, alle 21 sarà proiettato il film Chi m’ha visto, diretto dallo stesso Pondi: una scoppiettante commedia interpretata da Pierfrancesco Favino e Giuseppe Fiorello. L’accesso alla proiezione è libero e gratuito, nel rispetto delle norme di sicurezza per il contenimento della pandemia da Covid-19.I premi che verranno assegnati ai vincitori e alle vincitrici sono due differenti interpretazioni della Torre del Cassero di Castiglion Fiorentino, eseguite dall’artista Lucio Minigrilli, su ispirazione del logo del Festival ideato da Davide Lucioli, e dall’artista Emanuele Tanganelli.