Previsioni meteorologiche dal 9 al 15 gennaio

Di Ignazio Cesaroni Staff CMM – info@meteomacciano.it

LA SITUAZIONE IN QUOTA:  La situazione delle masse d’aria continentali è molto dinamica ed in rapida evoluzione. Ormai da alcuni giorni sta proseguendo il flusso orientale di aria molto fredda in quota di origine artica, la quale mantiene anche a quote pianeggianti, temperature molto basse al suolo sia nei valori minimi che massimi diurni; questa condizione pone a favore della possibilità concreta di precipitazioni nevose anche a bassa quota nei prossimi giorni. L’altro motivo essenziale è esposto nelle carte europee che  mostrano la formazione di un minimo depressionario tra le isole Baleari e la Sardegna, il quale a sua volta richiamerà aria più temperata dalle coste nord africane, il “carburante” necessario affinchè, una volta scontratesi le due masse d’aria sulle regioni centrali, possano attuarsi le condizioni favorevoli per nevicate locali non solo a quote collinari ma anche in pianura.Le aree interessate maggiormente dalle piogge e dalle nevicate sono la dorsale appenninica centro-settentrionale e localmente Monte Amiata , Cetona e rilievi collinari. Le temperature si manterranno stazionarie su valori molto bassi con minime vicinissime allo zero e massime non oltre i 5 gradi, ventilazione moderata dai quadranti nord orientali.

 

DISCLAIMER – SOLLEVAMENTO di RESPONSABILITA’

Le previsioni e le tendenze esposte sono ottenute da analisi non professionali di modelli di pubblico utilizzo: ECMWF (europeo) e GFS (americano), pertanto si consiglia di non prendere mai decisioni importanti sulla base di questo o altri servizi meteo da internet, non emesse da fonti istituzionalmente riconosciute.

 

– LA PREVISIONE PER IL WEEKEND –

SABATO 9: Molto nuvoloso-coperto, deboli piogge in pianura in serata, neve-nevischio in collina, vento debole NE, minime molto basse 0/1°c; massime in calo 3/4°c. Alba 7:44, Tramonto 16:45, durata del giorno 9:11

DOMENICA 10:  Molto nuvoloso-coperto con piogge locali intera giornata in pianura, possibilità di neve-nevischio a quote collinari, neve sui rilievi locali, ventilazione debole nord orientale, minime molto basse 1/2°c, massime basse ma stazionarie 3/4°c.

LUNEDI’ 11:  Molto nuvoloso, neve su rilievi collinari locali, nevischio dalla serata in pianura, minime molto basse 0/1°c, massime in calo 2/3°c, vento debole NE.

– TENDENZA SETTIMANALE SUCCESSIVA –

MARTEDI’  12:  Condizioni di cielo molto nuvoloso-coperto intera giornata con instabilità diffusa e persistente, probabili condizioni per ulteriori fenomeni nevosi a quote collinari parzialmente in pianura, ventilazione molto debole o del tutto assente, minime molto basse e stazionarie 0/1°c, massime stazionarie con valori molto bassi 3/4°c.

MERCOLEDI’  13:  Di nuovo cielo molto nuvoloso o completamente coperto con rischio di nevischio a quota collinare specialmente nella nottata-primo mattino, ventilazione molto debole meridionale, minime negative in diminuzione -2/-1°c, massime previste basse ma invariate 3/4°c.

GIOVEDI’  14:  Parziale miglioramento per condizioni di variabilità con possibili aperture nel corso della giornata, minime mattutine  negative -2/0°c, massime basse previste in parziale recupero 5/6°c, ventilazione debole variabile.

VENERDI’  15:  Prevalenza di nuvolosità estesa con parziali aperture ma senza ulteriori fenomeni previsti, vento debole NE, minime previste 2/3°c, massime senza particolari variazioni 4/5°c. Alba 7:42, Tramonto 17:03, durata del giorno h 9:21.

 

ESTREMI SETTIMANALI Stazione Meteo di Macciano 1 – 7 Gennaio:

T/Max 8°c (8) – T/Min: -2°c – T/media settimanale: 3,7°c = Pioggia 44 mm – Vento max: 47 km/h