Siena Awards 2022: dal 1° ottobre al 27 novembre torna il Festival della fotografia e delle arti visive

Torna il Siena Awards, uno degli appuntamenti internazionali più attesi nel mondo della fotografia e delle arti visive. Dal 1° ottobre al 27 novembre, la città di Siena sarà nuovamente luogo di incontro per migliaia di fotografi professionisti, appassionati e giovani talenti e al centro di un programma che prevede, workshop, photo tour, seminari, conferenze, proiezioni e visite guidate alla scoperta del territorio. Dopo un’attesa durata due anni, tornerà finalmente anche la cerimonia di premiazione del SIPA, uno degli eventi più attesi, durante il quale famosi fotografi provenienti da tutto il mondo si contenderanno l’ambito trofeo Pangea. Quest’anno saranno presenti alla serata illustri ospiti internazionali, quali Steve Winter, Ami Vitale, Dan Winters, Kathy Moran, storica responsabile della fotografia della rivista statunitense National Geographic, e alcuni photo editor dei principali quotidiani mondiali. L’edizione 2021 ha fatto il giro del mondo. L’edizione 2021 del Siena Awards sarà ricordata per il successo planetario ottenuto dalla manifestazione che, grazie a una fotografia, ha cambiato il mondo a un bambino siriano. La cassa di risonanza generata dalla premiazione dell’immagine intitolata “Hardship of Life“, scattata dal fotografo turco Mehmet Aslan e vincitrice assoluta del Siena International Photo Awards, ha scatenato la solidarietà del mondo intero permettendo al piccolo Mustafa, 6 anni, e al padre Munzir, 35 anni, vittime delle gravissime conseguenze della guerra in Siria, di arrivare in Italia per curarsi presso il Centro Protesi Vigorso di Budrio che si occuperà presto dei loro interventi protesici.

I grandi nomi della fotografia del Siena Awards 2022. Il fotografo indiano Danish Siddiqui, rimasto ucciso nel 2021 in Afghanistan; Ami Vitale, fotografa del National Geographic; Dan Winters, icona della fotografia internazionale, e Peter Mather, della International League of Conservation Photographers. Sono loro i protagonisti delle quattro mostre personali che saranno allestite in varie location del centro storico di Siena e in quello di Sovicille oltre alle collettive del Siena Awards dedicate, come ogni anno, ai tre premi fotografici: “Siena International Photo Awards”, “Creative Photo Awards” e “Drone Photo Awards” che riuniscono scatti e video straordinari in arrivo da tutto il mondo.