Civitella del Lago : lo chef umbro Paolo Trippini è un nuovo ‘Ambasciatore del Gusto’

di Claudio Zeni  

Primo ed unico chef umbro, Trippini è entrato a far parte della prestigiosa associazione italiana che promuove, sostiene e valorizza nel mondo, il patrimonio agroalimentare ed enogastronomico di eccellenza made in italy. E’ lo chef umbro Paolo Trippini di Civitella del Lago (Tr), il nuovo Ambasciatore del Gusto Italiano, con il compito e l’onore di rappresentare nel Mondo l’importante panel di eccellenze enogastronomiche ed agroalimentari dell’Italia.  E a farsi portavoce del concetto di gusto italiano nella sua pienezza, non poteva che essere lui, già ambasciatore e grande promotore di un territorio – quello umbro – e delle sue biodiversità, chef sensibile e consapevolmente rispettoso della cultura alimentare più tradizionale, ma sempre rivolto ad una visione più innovativa e sinergica del concetto di cibo, inteso come volano per fare rete e sviluppare altri settori come quello culturale, turistico ed economico.«La mia cucina parte dai colori, dai profumi e dai sapori della terra in cui vivo – afferma Paolo Trippini – ;l’Umbria è in tutti i miei piatti come espressione del mio legame con il territorio, con le sue tradizioni e con le materie prime che lo caratterizzano. Proporre un menù significa per me far percorrere un viaggio multisensoriale tra i paesaggi ed i sentori di questa regione. Lo stesso rispetto e amore per la mia regione, lo stesso viaggio tra le eccellenze ed i valori della cultura alimentare italiana, lo farò mio per dare voce e valorizzare nel Mondo l’Italia virtuosa dell’enogastronomia di qualità». L’Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto, presieduta dalla chef Cristina Bowerman e al cui fianco siedono Carlo Petrini (Presidente Onorario) e Paolo Marchi (Vice Presidente), si pone come obbiettivo il rafforzamento dell’identità agroalimentare ed enogastronomica italiana, partendo dal principio fondamentale che attorno al concetto di cibo e di cucina, si intrecciano storia, cultura e tradizione di un Paese.