Sansepolcro : primo intervento sull’illuminazione. Completato lo stralcio da 150 mila euro

Si è concluso il primo intervento di riqualificazione massiva dell’illuminazione nelle aree perimetrali del centro storico di Sansepolcro. Uno stralcio da 150 mila euro, che ha riguardato anche la zona di Porta Fiorentina e Viale Diaz, con cui sono stati sostituti i vecchi lampioni e impianti con una moderna illuminazione architettonica a led. Inoltre sono stati riverniciati e ristrutturati i pali storici dell’illuminazione lungo le mura.  “Stiamo lavorando per dare un’immagine omogenea e armonica – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Riccardo Marzi – Nel contesto di questo cantiere, abbiamo deciso di illuminare alcuni passaggi pedonali in viale Veneto per rendere più sicuri gli attraversamenti. Replicheremo in altre strade molto trafficate, come via Malatesta e via Montefeltro”.