Siena : il primo giugno riapre il Museo di Storia Naturale dell’Accademia dei Fisiocritici

Dopo quasi quattro mesi di chiusura il Museo di Storia Naturale dell’Accademia dei Fisiocritici torna a riaprire le porte ai visitatori, come sempre a ingresso libero. Questo l’orario: lunedì e venerdì: 9.00-19.00, martedì, mercoledì e giovedì 9.00-15.00, sabato 14.00-19.00.  Nell’attesa della riapertura il Museo non è però rimasto fermo e ha lavorato per apportare miglioramenti con numerose operazioni di riordino e manutenzione, sia degli ambienti che di alcune collezioni. Il pubblico potrà anche beneficiare lungo tutto il percorso museale dell’ampliamento e dell’ottimizzazione dell’impianto WiFi e dell’attivazione di 15 QR code in lingua italiana e inglese e di una maggiore sicurezza, soprattutto dei bambini, con le pellicole trasparenti antinfrangimento apposte sui delicati vetri ottocenteschi delle vetrine della Sezione Zoologica.  Anche i social sono sempre rimasti attivi e in questo momento tutti possono partecipare alla sfida #carbonneutralchallenge promossa congiuntamente da Accademia dei Fisiocritici e Alleanza Territoriale Carbon Neutrality Siena e mandare le proprie foto per i due progetti di scienza partecipata “Clic!-Chiocciole Lumache In Città” e “AIDA-Animali Intrusi Dentro le Abitazioni” descritti sulla pagina facebook Musnaf-Citizen Science.