Il personaggio del mese di dicembre 2018: il “chiusino Doc”Gianni Poliziani neo direttore artistico della Fondazione Orizzonti d’Arte di Chiusi. “ Con la Fondazione annuncia – ho intenzione di portare a segno un progetto di rivitalizzazione del borgo, collegando il teatro alle bellezze architettoniche e alle persone che vivono lì. I membri del Consiglio sono stati scelti con oculatezza, anche in vista di questa rinascita, come Marco Fè. Seguirò la strada che Roberto Carloncelli aveva iniziato ad asfaltare e perciò coinvolgerò le realtà locali all’insegna dello slogan “Partecipazione”.

di Francesca Andruzzi (la foto in bianco e nero è di Vittoria Fenati Morace) Recente la nomina a Direttore artistico

Leggi il seguito

Il personaggio del mese di Novembre 2018: è proprio il mese di “Novembre” che abbiamo intervistato e che ci dice :” sono un mese che invita alla riflessione sulla dimensione ultraterrena, ne vado fiero. Se proprio fossi costretto a scegliere un’altra posizione nel calendario, allora le dico che vorrei essere Dicembre, il mese che parla del Natale, un passaggio inverso, quello di un Dio che si cala nella dimensione terrena, per amore dell’essere umano.”

Di Francesca Andruzzi E’ un mese particolare “Novembre”. Da qualche tempo si è sostituito ad “Ottobre” dai toni maggiormente primaverili,

Leggi il seguito

Il personaggio del mese di ottobre 2018: Lauro Crociani, il regista chiancianese, per metà umbro, che ha la passione per i cortometraggi “comici”. Sogna di assistere alla rinascita di Chianciano Terme, che promuove anche tramite il Festival del Cortometraggio da diciotto anni. Per il prossimo 16 novembre annuncia il corto “Fuori Rotta”, che sarà presentato a Chianciano e che ha scritto insieme alla sua compagna, Cristiana Vitalesta : “parliamo- dice -del vuoto interiore. Per carità, anche la materia ci vuole, chi lo nega, ma non può prendere la nostra vita nella totalità”.

Di Francesca Andruzzi La sua passione sono i cortometraggi “comici”, che realizza con successo da un quarto di secolo, ma

Leggi il seguito

Il personaggio del mese di settembre 2018:  il pittore Juri Aggravi che ha appena finito di esporre a San Casciano dei Bagni . Un autodidatta che vede il colore come il ‘protagonista’ della tela e i bambini come i migliori critici dell’arte. Henri Matisse non è il suo “ preferito, ma è un grande maestro. Ha sostenuto – dice Juri – il ritorno alle radici della pittura, ai segni primitivi. L’essenza, la semplicità. In una parola, la vera bellezza”.

Di Francesca Andruzzi In un caldo pomeriggio di fine estate, si aprono le porte della esposizione permanente di Juri Aggravi,

Leggi il seguito

Il personaggio del mese di agosto 2018:  Stefano Bernardini. Sarà “Sangallo” nel prossimo Bruscello di agosto. E’ un poliziano doc con tanti talenti artistici (canta, danza,recita e fa regia) ma il suo lavoro principale è insegnare la lingua francese per  mantenere le due figlie ancora studentesse. E poi ha tanti sogni nel cassetto :”se avessi tanti soldi- confessa -farei il giro del mondo. E acquisterei una casa molto grande, per riempirla di amici, con una dépendance, per ospitare anche chi una casa non se la può permettere. Ma non lascerei il lavoro. Magari aprirei una scuola di teatro e poi tanta beneficenza”.

Di Francesca Andruzzi   Nessuno ha ancora compreso come si formi un’onda anomala, poiché la sua altezza, che può arrivare

Leggi il seguito

Il personaggio del mese di luglio 2018: il compositore e musicista di fama mondiale da poco residente a Sarteano con la moglie, la registra Francesca Archibugi, Battista Lena. Ha composto le musiche di tutte le opere della moglie. Da poco è anche il nuovo direttore artistico di ‘Sarteano Jazz&blues’ ,” ho accettato perché è un Festival voluto e fatto da appassionati e per me la passione è fondamentale”.

Di Francesca Andruzzi Il sole di luglio annuncia finalmente l’arrivo dell’estate, una stagione che quest’anno si è fatta aspettare. Non

Leggi il seguito

Il personaggio del mese di giugno 2018 : a Montepulciano dirige un piccolo teatro con spettacoli improntati sempre a un messaggio sociale; lei, Emanuela Castiglionesi, è convinta che il teatro possa rappresentare “uno stimolo a ritrovare un impulso di vita. Sul palco va in scena la vita e guardarsi nello specchio aiuta a riconoscere i propri pregi e i propri difetti”

Di Francesca Andruzzi Incontriamo Emanuela Castiglionesi nel teatro della Associazione “Arte da Parte” a Montepulciano. E’ un piccolo teatro che

Leggi il seguito

Il personaggio del mese di maggio 2018: il “Comitato Genitori Sarteano” che si occupa di due tipologie di iniziative, quelle di raccolta fondi e quelle a scopo educativo. “Il fiore all’occhiello – dice la Presidente Sara Francavilla – è l’ iniziativa “PIEDIBUS” realizzata quest’anno. Il Comune di Sarteano ci ha dato la gestione di questo simpatico e utile servizio. I genitori possono scegliere come mandare i figli a scuola, vale a dire con il bus o…a piedi! Insegnare ai bambini, ai ragazzi a recarsi a scuola anche a piedi è estremamente formativo ed istruttivo”.

di Francesca Andruzzi In questo mese di maggio, nel quale si celebrano tutte le mamme d’Italia, incontriamo il “Comitato Genitori

Leggi il seguito

Il personaggio del mese di aprile 2018: Roberto Esposito, vincitore del “pizza world cup 2016”, perito chimico, cita Aristotele e ha un fisico da sportivo. “Si fa presto a dire …pizzaiuolo! Grazie ai miei studi – dice convinto – ho imparato a dosare gli ingredienti, mescolarli in maniera tale che non nuocciano alla salute. Oggi ci vuole una elevata professionalità in qualsiasi lavoro, soprattutto quello che ha a che fare con la salute della gente”

Di  Francesca Andruzzi Il locale è famoso in quel di Chianciano Terme. Si può gustare un’ottima pizza, ma tanto altro,

Leggi il seguito

Il personaggio del mese di marzo 2018 : Mauro Sini, un artista della fotografia. “Io tendo ad isolare…un po’ tutto. E’ una forma mentale- dice Mauro – non vale solo per le mie fotografie. Mi concentro sui dettagli. Tutto mi incuriosisce e la mia curiosità viene soddisfatta proprio dal dettaglio. Non riesco a farne a meno, è quasi una dipendenza”

Di Francesca Andruzzi   E’ nato a Firenze, una città d’arte che all’Italia ha dato molto. E poiché la prima

Leggi il seguito